Su questo sito potremo usare dei cookies. Navigandolo accetti espressamente il loro utilizzo.

anvur logo ENQAlogo
Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca

ANVUR pubblica oggi i dati relativi alla VQR 2011-2014 e una nota di accompagnamento forniti al MIUR per la definizione dei criteri di ripartizione della quota premiale del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) delle Università statali e non statali per l’anno 2016, tramite DM n.998 e n.999 del 29.12.2016. Il rapporto completo con tutti i dati e le analisi di dettaglio verranno presentati e pubblicati da ANVUR il prossimo 21 febbraio 2017.

ANVUR comunica che a partire dal 1 settembre CINECA ha riaperto la possibilità di accreditare i dottorandi del quadriennio 2011-2014 per i soli corsi in convenzione/consorzio, rendendo possibile la modifica dei dati di accreditamento per tutte le istituzioni coinvolte (sia sedi amministrative sia sedi consorziate/in convenzione). Le istituzioni consorziate/convenzionate dovranno accreditare solamente i 
dottorandi di propria pertinenza sulla base delle informazioni relative al relatore (per chi ha già conseguito la tesi) o al supervisore/tutor (per chi non ha conseguito la tesi), avvalendosi della collaborazione dei propri docenti appartenenti al collegio del dottorato. Le istituzioni coinvolte condurranno verifiche coordinandosi e convergendo sull’attribuzione dei dottorandi. Per le specifiche tecniche della procedura, si rimanda alla documentazione resa disponibile da CINECA. La procedura resterà aperta sino al 30 settembre pv. I dottorandi che al 30 settembre risultassero ancora reclamati da più istituzioni verranno attribuiti in egual misura alle Istituzioni stesse (ad esempio, 3 Istituzioni, 1/3 a ciascuna).

Allo scopo di non gravare ulteriormente sulle strutture universitarie, anche in considerazione della procedura VQR tuttora in corso che comunque fornirà agli Atenei i dati aggiornati necessari alla loro autonoma determinazione della migliore distribuzione interna dei fondi,

ANVUR comunica che le valutazioni di tutti i prodotti della ricerca inviati  per la VQR 2011-14 si sono concluse entro il giorno 31 ottobre u.s. e che i risultati della valutazione sono stati già trasmessi da ANVUR ai competenti uffici del MIUR. 

Attualmente, i revisori selezionati da ANVUR sono impegnati nella valutazione con modalità peer di un campione pari a circa il 10% dei prodotti già valutati con metodologia bibliometrica. L’obiettivo di questo esercizio è quello di consentire un confronto tra le due metodologie di valutazione per esaminare il grado di corrispondenza dei risultati

 

Verifiche preliminari effettuate sui dati ricevuti mostrano possibili interpretazioni diverse delle Istituzioni rispetto ai dati conferiti per le entrate di cassa da Bandi Competitivi, in particolare per quanto riguarda i casi di trasferimento di parte del finanziamento dall’istituzione capofila ad altre istituzioni partecipanti al progetto. Per questa ragione, ANVUR pubblica oggi nelle FAQ VQR un chiarimento rispetto alla contabilizzazione di tali dati. Contestualmente, la scadenza per il conferimento di tali informazioni è prorogata sino al 17 giugno pv, dando la possibilità alle Istituzioni che avessero inserito dei dati non conformi con le indicazioni della FAQ, di rimediare correggendoli.